Saturday, 21 Sep 2019

Voluntary disclosure, Agenzia delle Entrate e Sogei potenziano i processi di download - Tutte le caselle Pec monitorate 24 ore su 24, entro il 30 dicembre l’invio della documentazione

L’Agenzia delle Entrate e Sogei hanno rafforzato gli strumenti informatici di presidio delle caselle di Posta elettronica certificata, in vista della conclusione della procedura di rientro ed emersione dei capitali all’estero. Il 30 dicembre è, infatti, l’ultimo giorno entro cui presentare la relazione accompagnatoria e l’eventuale documentazione integrativa richieste dalla procedura di disclosure.

La voluntary fa rotta via pec verso Pescara

di Alessandro Bonuzzi, articolo pubblicato Euroconference N

 

Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 142716 di ieri ha reso noto che la gestione delle richieste di accesso alla procedura di collaborazione volontaria, presentate per la prima volta a decorrere dal 10 novembre 2015, è attribuita al centro operativo di Pescara.


Ne deriva che la relazione di accompagnamento e la documentazione che integrano le istanze di adesione, devono essere trasmesse, dal 6 novembre al 30 dicembre 2015, esclusivamente mediante posta elettronica certificata alla casella del Centro operativo di Pescara vd.cop@postacert.agenziaentrate.it.

Voluntary Disclosure - Guida Operativa - Le novità della mini-proroga dei termini

Unione Fiduciaria e il Sole 24 Ore

 

Settembre 2015

 

€9,90 + il prezzo del quotidiano

 

La guida sarà disponibile a breve in tutte le edicole e sul sito del Sole 24 Ore

 

- 30 giorni in più di tempo per inviare relazioni e documenti all'Agenzia delle Entrate

- Legge 186/2014 e chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

- Istanza, calcoli e relazione di accompagnamento

- Autoriciclaggio e profili penali. Il raddoppio dei termini di accertamento

- Frontalieri

- Società fiduciarie e adempimenti del sostituto d'imposta

- L'emersione di immobili

- Accordi Italia-svizzera, il Waiver